Ungheria

Come il fiume

Quando vengo,
vengo a te
con entusiasmo
slalcio
passione
come il tumultuoso
fiume che,
dopo aver attraversato
contrade e valli,
s’immerge nell’infinito mare
disperdendosi,
così,
dopo attimi,
confluisco in te
annullandomi.

Ninoelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *